Condizioni di vendita

Il prelievo o la consegna di campioni al laboratorio vale come tacita conferma/accettazione delle condizioni sotto riportate.

Eventuali disdette devono essere comunicate al laboratorio entro 24 ore dal prelievo o dall’invio della conferma d’ordine.

1. PREZZI
Condizioni e modalità di pagamento sono concordate o da concordarsi con l’ufficio commerciale del laboratorio.

2. CAMPIONAMENTO
Se il campionamento è a Ns Carico, esso viene effettuato da tecnici abilitati secondo procedure di campionamento ufficiali o, se non presenti, da procedure messe a punto internamente dal laboratorio stesso. I punti di campionamento conformi alle normative vigenti e l’accessibilità in sicurezza agli stessi devono essere garantiti dal cliente. Il mancato rispetto di tali requisiti può comportare il mancato campionamento da parte dei ns. tecnici con addebito del costo relativo all’uscita e del tempo perso.
Se il campionamento è a Carico del Cliente, il Ns. laboratorio, al fine di avere un campione rappresentativo consiglia di adottare i metodi di campionamento ufficiali (sul sito www.savilab.it sono disponibili i riferimenti ai metodi da adottare in funzione della matrice da campionare) e, per garantire l’esecuzione delle prove richieste, si richiede che vengano rispettati i quantitativi ed i contenitori indicati, disponibili sul sito www.savilab.it suddivisi in base alla matrice da prelevare.
Il laboratorio non si ritiene responsabile di risultati anomali dovuti ad un prelievo del campione da sottoporre ad esame eseguito non correttamente o per quantitativi insufficienti di campione.

3. TRASPORTO E CONSEGNA DEI CAMPIONI
Se il ritiro e trasporto dei campioni è a Ns. carico, esso viene effettuato da tecnici abilitati e con mezzi attrezzati per salvaguardare il campione da eventuali alterazioni e contaminazioni esterne, come previsto dai metodi di campionamento riportati al punto precedente.
Se il trasporto è a Carico del Cliente ,il ns. laboratorio consiglia di adottare gli accorgimenti previsti nei metodi di campionamento, come da allegati scaricabili dal sito www.savilab.it, in modo da salvaguardare il campione da eventuali alterazioni e contaminazioni esterne.
I campioni, dovranno essere consegnati al laboratorio negli orari di accettazione previsti (dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00-12:00 / 13:30-17:30); eventuali orari diversi di consegna dovranno essere concordati preventivamente con l’accettazione del laboratorio. I campioni oggetto di analisi microbiologiche dovranno essere consegnati possibilmente entro il Giovedì sera. Il laboratorio non potrà essere responsabile di risultati anomali dovuti ad un trasporto in condizioni non idonee del campione da sottoporre ad esame.

4. CONSERVAZIONE DEI CAMPIONI E DELLE REGISTRAZIONI – RESTITUZIONE
I campioni esaminati, salvo specifici accordi intrapresi con il laboratorio, o situazioni particolari valutate al momento dai responsabili Tecnici, vengono smaltiti dopo la stampa dei rapporti di prova. Il laboratorio comunque, su preventiva richiesta, è in grado di conservare i campioni, in accordo con il cliente, per un periodo di tempo concordato fra le parti.
Le registrazioni delle prove effettuate vengono conservate per 5 anni. Contenitori e/o campioni sottoposti a prova saranno restituiti esclusivamente su richiesta esplicita del cliente in fase di accettazione e/o consegna degli stessi. E’ invece facoltà del laboratorio, nel caso di campioni di rifiuti pericolosi e/o ingombranti, la restituzione del campione rimanente ad analisi completata. La mancata restituzione potrà comportare un onere economico a parte relativo ai costi di smaltimento.

5. METODI DI ANALISI e RAPPORTI DI PROVA
I metodi di analisi utilizzati sono preferibilmente tratti da normative ufficiali. Nel caso non esista una normativa specifica, verranno utilizzati metodi interni sviluppati dal laboratorio. Il laboratorio risulta accreditato da ACCREDIA al n° 0183 e risulta iscritto nell’elenco dei laboratori autorizzati dalla Regione Lombardia per le analisi di autocontrollo secondo il sistema HACCP. L’elenco delle prove accreditate e relativi metodi risulta disponibile su richiesta o sul sito www.accredia.it. Salvo richieste specifiche da parte del cliente, il laboratorio adotterà i metodi ritenuti congrui alla matrice esaminata e subappalterà parametri non eseguibili internamente (senza ulteriori comunicazioni al cliente). Il laboratorio, per il subappalto delle analisi, si avvale di laboratorio accreditati. Il laboratorio, prima dell’invio al cliente di dati provenienti da analisi date in subappalto, ne valuta l’attendibilità e si assume la responsabilità di quanto emesso. I parametri contrassegnati sul rapporto di prova con apice ¹ sono appaltati a laboratorio esterno.
I rapporti di prova non faranno alcun riferimento ad ACCREDIA salvo richiesta specifica da parte del cliente. I rapporti di prova verranno inviati come documento elettronico firmato digitalmente ad un indirizzo e-mail fornito dal Cliente. Per l’invio del Rapporto di Prova cartaceo, verrà addebitato il costo di euro 5.00 forfettario per spese di ufficio e spedizione postale.

6. ACCREDITAMENTO
Il laboratorio risulta accreditato da ACCREDIA al n° 0183. L’elenco delle prove accreditate e relativi metodi risulta disponibile su richiesta o sul sito www.accredia.it. Con il termine accreditamento si intende il riconoscimento formale della conformità del laboratorio alle prescrizioni della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025. Lo scopo dell’accreditamento è quindi di verificare la competenza tecnica del laboratorio ad effettuare specifiche prove o determinati tipi di prova, oltre a valutare il sistema gestionale del laboratorio. L’accreditamento non implica in alcun modo una certificazione dei prodotti oggetto di analisi.

7. ESCLUSIONI
Tutto quanto non riportato nelle condizioni di vendita indicate

8. RISOLUZIONE DEL CONTRATTO
In caso di inadempimento per:
a) mancato pagamento dei servizi richiesti;
b) impossibilità da parte dei ns. tecnici di effettuare campionamenti/prelievi in sicurezza;
c) ogni altra inosservanza o inadempimento che costituisca giusta causa o giustificato motivo di risoluzione;
Sarà diritto e facoltà del LABORATORIO SAVI sulla base dell’Art. 1456 del c.c. risolvere il rapporto contrattuale con addebito delle eventuali spese sostenute per i servizi svolti anche se solo parzialmente.

9. INFORMATIVA D.Lgs. n.196 del 30/06/2003:
Ai sensi dell’art. 10 legge 675/96 e successive modifiche La informiamo che i dati che riguardano la Vs. Ditta/Società potranno 1) essere trattati da SAVI LABORATORI & SERVICE S.r.l. – Via Roma, 80 – 46037 Roncoferraro (MN), anche a mezzo di elaboratore elettronico, 2) essere conservati nella banca dati aziendale 3) essere utilizzati esclusivamente per finalità gestionali, statistiche, promozionali e commerciali dei ns. servizi.
In ogni momento, a norma dell’art.13 del D.Lgs. n.196/2003, potrete avere accesso ai dati, chiederne la modifica o cancellazione oppure opporvi al loro utilizzo scrivendo a: SAVI LABORATORI & SERVICE S.r.l. – Via Roma, 80 – 46037 Roncoferraro (MN) – Fax: 0376-664993 – Mail: info@savilab.it
Redatto da RESPONSABILE COMMERCIALE il 04-06-2015




INFORMAZIONI

Cliccando INVIA acconsento al trattamento dei dati personali.


CONSULTA ANCHE