Ricerca di insetticidi e fitosanitari nelle Uova

Analisi uova

Savi Laboratori & Service esegue analisi per identificare e quantificare pesticidi e fitosanitari nelle Uova quali Fipronil, Amitraz, Imidacloprid ed altri principi attivi fitosanitari, mediante l’utilizzo della tecnica avanzata  UPLC-QqQ.

Recentemente  ha assunto particolare rilievo a livello Europeo, la frode alimentare delle uova contaminate con l’insetticida Fipronil. Purtroppo anche in Italia, come riportato anche dal ministero della salute , sono stati riscontrati casi di positività a tale principio attivo.

Il Fipronil è utilizzato per eliminare zecche, pulci e altri parassiti. Anche se somministrato a basse concentrazioni è in grado di eliminare intere colonie in quanto è in grado di agire lentamente e di diffondersi tra i parassiti stessi. Questo, lo ha portato ad essere uno dei prodotti di più largo consumo anche in ambito domestico.

Per l’OMS il Fipronil è moderatamente tossico, quindi l’Unione europea ne ha vietato l’uso in tutti gli allevamenti.
Nonostante il divieto però, un produttore belga di preparati fitosanitari ha potenziato un detergente per allevamenti con l’insetticida Fipronil, violando le disposizioni di legge.

La concentrazione massima riscontrata nelle uova finora è di 1,2 mg di Fipronil per kg di uova.
Il rischio per la salute umana dipende dalla quantità ingerita. Secondo gli organi di vigilanza per la sicurezza alimentare è considerata accettabile una assunzione massima pari a 0,009mg/giorno di Fipronil per kg di peso corporeo. Si stima che un adulto possa consumare fino a 7 uova contaminate al giorno per rimanere entro i limiti di sicurezza, ma per un bambino di età compresa tra 1 e 3 anni non si può superare la dose di un uovo contaminato al giorno.

La metodica analitica sviluppata dal nostro laboratorio, non si limita alla sola determinazione del Fipronil, ma anche di altri principi attivi, quali ad esempio l’Amitraz e Imidacloprid.

Contattaci per avere maggiori informazioni.


INFORMAZIONI

Cliccando INVIA acconsento al trattamento dei dati personali.


CONSULTA ANCHE